Atelier delle Costruzioni





PILLOLE DI OPPORTUNITÀ
NEWS OTTOBRE 2021



INTERNAZIONALIZZAZIONE EXTRA UE – AVVISO RIAPERTURA 
Novembre per soli 15 giorni riaprirà il bando Internazionalizzazione volto ad agevolare la realizzazione di progetti  di investimento finalizzati all’internazionalizzazione in Paesi esterni all’Unione Europea delle micro, piccole e medie imprese (MPMI).
Con il presente bando la Regione Toscana concede agevolazioni sotto forma di contributo in conto capitale, anche nella forma di voucher, a copertura di una percentuale pari al 50% – 40% – 30%, in funzione della dimensione d’impresa, delle spese sostenute per la realizzazione di investimenti rivolti a paesi esterni all’Unione europea.
La tipologia delle spese ammissibili è inquadrabile nelle cinque macrocategorie
•C.1 – Partecipazione a fiere e saloni di rilevanza internazionale 
•C.2 – Promozione mediante utilizzo di uffici o sale espositive all’estero
•C.3 – Servizi promozionali 
•C.4 – Supporto specialistico all’internazionalizzazione 
•C.5 – Supporto all’innovazione commerciale per la fattibilità di presidio su nuovi mercati
Tutti i progetti dovranno concludersi ed essere rendicontati entro il 31 dicembre 2022. 
 
BANDO IN PROSSIMA PUBBLICAZIONE
ENTRO 15 NOVEMBRE 2021
 
Apertura per soli 15 gg
 


BREVETTI+ 2021 – MISE
Il Bando Brevetti+, gestito da INVITALIA, è finalizzato all’acquisto di servizi specialistici per la valorizzazione economica di un brevetto in termini di redditività, produttività e sviluppo di mercato.
Le agevolazioni sono rivolte alle micro, piccole e medie imprese, anche appena costituite, con sede legale e operativa in Italia, che possiedono almeno uno dei seguenti requisiti:
titolari o licenziatari di un brevetto per invenzione industriale concesso in Italia successivamente al 1 gennaio 2017 o titolari di una domanda nazionale depositata successivamente al 1 gennaio 2017 con un rapporto di ricerca con esito “non negativo”;
titolari di una domanda di brevetto europeo o di una domanda internazionale di brevetto depositata successivamente al 1 gennaio 2017, con un rapporto di ricerca con esito “non negativo” che rivendichi la priorità di una precedente domanda nazionale di brevetto.
L’incentivo può finanziare l’acquisto di servizi specialistici relativi a industrializzazione e ingegnerizzazione – organizzazione e sviluppo – trasferimento tecnologico.
L’agevolazione concessa è un contributo a fondo perduto fino a un massimo di 140.000 euro che non può superare l’80% dei costi ammissibili.
 
BANDO A SPORTELLO FINO A ESAURIMENTO RISORSE
OPERATIVO DAL 28 SETTEMBRE 2021 ORE 12.00


DISEGNI+ 2021 – MISE
Il Bando finanzia le imprese per l’acquisto di servizi specialistici esterni volti alla valorizzazione di un disegno/modello per la sua messa in produzione e/o per la sua offerta sul mercato.

Tra le tipologie di spese ammissibili rientrano :
Ricerca sull’utilizzo di materiali innovativi 
Realizzazione di prototipi
Realizzazione di stampi 
Consulenza legale per la tutela da azioni di contraffazione
Consulenza tecnica per la catena produttiva finalizzata alla messa in produzione del prodotto/disegno
Consulenza tecnica per certificazioni di prodotto o di sostenibilità ambientale
Consulenza specializzata nell’approccio al mercato e per la valutazione tecnico-economico del disegno/modello                                   
L’agevolazione concessa è un contributo in conto capitale del valore massimo di 60.000,00 per impresa ed è pari all’ 80% delle spese ammissibili  sostenute successivamente alla data di registrazione del disegno/modello oggetto del contributo presso (UIBM) o (EUIPO) o l’Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale (OMPI).
BANDO A SPORTELLO FINO A ESAURIMENTO RISORSE
OPERATIVO DAL 12 OTTOBRE 2021 ORE 9.30




MARCHI+ 2021 – MISE
Il Bando finanzia le imprese per la registrazione di marchi dell’Unione europea e internazionali. 

MISURA A – agevolazioni per favorire la registrazione di marchi dell’Unione europea presso EUIPO (Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale) attraverso l’acquisto di servizi specialistici;
MISURA B – agevolazioni per favorire la registrazione di marchi internazionali presso OMPI (Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale) attraverso l’acquisto di servizi specialistici.

L’agevolazione concessa è un contributo in conto capitale definito per la Misura A nella misura del 50% delle spese ammissibili sostenute per le tasse di deposito e dell’80% delle spese ammissibili sostenute per l’acquisizione dei servizi specialistici fino ad un massimo di 6.000,00 per marchio.
Per la Misura B l’agevolazione è pari all’ 80% (90% per USA o CINA) delle spese ammissibili sostenute per l’acquisizione dei servizi specialistici fino ad un massimo di euro 8.000,00 per marchio. Il Contributo complessivamente non può comunque essere superiore a 20.000,00€ ad impresa.
 
BANDO A SPORTELLO FINO A ESAURIMENTO RISORSE
OPERATIVO DAL 19 OTTOBRE 2021 ORE 9.30


Il bando della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno assegna voucher alle imprese artigiane di installazione, riparazione e manutenzione di impianti elettrici ed elettronici, termoidraulici e di refrigerazione, per la formazione e l’aggiornamento professionale degli impiantisti.
Destinatari: MPMI che abbiano attivato o attiveranno per almeno un loro dipendente (a tempo indeterminato e/o determinato), titolare di impresa / socio prestatore d’opera un percorso di formazione e/o aggiornamento / qualifica /certificazione professionale.
Le attività formative e di aggiornamento dovranno essere state svolte a partire dal 01/01/2021 e dovranno essere erogate da Enti accreditati presso la Regione Toscana e/o altri Organismi di certificazione.
Il valore del voucher erogato sarà pari al 50% delle spese sostenute e ritenute ammissibili (al netto di IVA) e per un importo complessivo massimo di euro 1.000,00. La spesa minima ammissibile a contributo deve essere pari € 200 (al netto di IVA).
Ambiti di intervento: Certificazione F-gas – CEI lavori elettrici sotto tensione – Manutenzione e verifica camini – Verifica e manutenzione su apparecchi e loro componenti alimentati a gas di II e III famiglia di portata termica superiore e inferiore a 35 KW verifica e ripristino della tenuta di impianti interni – Altri ambiti
 
BANDO A SPORTELLO FINO A ESAURIMENTO RISORSE
SCADENZA 15 DICEMBRE 2021


VOUCHER PER L’INNOVAZIONE
Il bando della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno assegna Voucher fino a 10mila euro per progetti di innovazione o digitalizzazione delle imprese.
Partner dell’iniziativa il Dipartimento di Ingegneria Civile e Industriale dell’Università di Pisa, che realizzerà le fasi di analisi, checkup e progettazione personalizzate sull’esigenza di ciascuna impresa.
Il voucher è composto di 2 elementi:

a) il valore dell’intervento realizzato dal Dipartimento, che non potrà comunque valere più di € 6.000,00 (contributo indiretto);
b) l’eventuale contributo concesso a parziale copertura delle spese sostenute dall’impresa per la realizzazione delle azioni previste nel lavoro realizzato dal Dipartimento (contributo diretto);

Il contributo sarà pari al 70% delle spese sostenute, quietanzate e documentate fino ad un massimo di € 4.000,00
 
BANDO A SPORTELLO FINO A ESAURIMENTO RISORSE
SCADENZA 1 DICEMBRE 2021


CREAZIONE DI IMPRESA – MICROCREDITO
Il Bando finanzia progetti a sostegno della nascita di nuove imprese giovanili, femminili e dei destinatari di ammortizzatori sociali nei settori manifatturiero, commercio turismo e terziario.
L’iniziativa è rivolta :
Micro e Piccole Imprese (MPI), nonché i liberi professionisti definite giovanili, femminili oppure di destinatari di ammortizzatori sociali, la cui costituzione è avvenuta nel corso dei due anni precedenti la data di presentazione della domanda di accesso all’agevolazione;
Persone fisiche intenzionate ad avviare un’attività imprenditoriale che costituiranno una Micro o Piccola Impresa (MPI) o un’attività di libero professionista definite giovanili, femminili oppure di destinatari di ammortizzatori sociali
L’agevolazione concessa è un finanziamento agevolatonon superiore a 24.500,00€, a copertura del 70% dell’investimento ammissibile senza interessi e non assistito da alcuna forma di garanzia reale e/o di firma, della durata di 7 anni rimborsabile con rate mensili posticipate, con un preammortamento tecnico massimo di 3 mesi.
 
BANDO A SPORTELLO FINO A ESAURIMENTO RISORSE
OPERATIVO DAL 04 GENNAIO 2021


NUOVO SELFIEMPLOYMENT
Il Bando finanzia con prestiti a tasso zero fino a 50.000 euro l’avvio di piccole iniziative imprenditoriali, promosse da NEET, donne inattive e disoccupati di lungo periodo, su tutto il territorio nazionale.
Sono ammissibili le spese per investimenti materiali e immateriali nonché le spese di capitale circolante.
a) beni mobili quali, strumenti, attrezzature e macchinari;
b) hardware e software;
c) opere murarie, entro il limite del dieci percento (10%) dell’ammontare delle spese di cui alle suddette lettere a) e b);
L’agevolazione concessa è un finanziamento agevolato a copertura del 100% dell’investimento ammissibile senza interessi e non assistito da alcuna forma di garanzia reale e/o di firma, della durata di 7 anni rimborsabile con rate mensili posticipate.
 
BANDO A SPORTELLO FINO A ESAURIMENTO RISORSE
OPERATIVO DAL 22 FEBBRAIO 2021


ON – NUOVE IMPRESE TASSO ZERO – INVITALIA
Il Bando finanzia con prestiti a tasso zero fino a 250.000 euro l’avvio di micro e piccole iniziative imprenditoriali, composte in prevalenza da giovani tra i 18 e i 35 anni o da donne di tutte le età, su tutto il territorio nazionale.
a)  opere murarie e assimilate, comprese quelle riferibili ad opere di ristrutturazione nel limite del 30% dell’investimento;
b)  Macchinari, impianti ed attrezzature varie nuovi di fabbrica;
c)  Programmi informatici e servizi per le tecnologie dell’informazione e comunicazione;
d)  Acquisto di brevetti o acquisizione di relative licenze d’uso;
e)  Consulenze specialistiche nel limite del 5% dell’investimento;
f)  Oneri notarili connessi alla stipula del contratto di finanziamento;
g)  Capitale circolante nel limite del 20% dell’investimento;
L’agevolazione concessa è un finanziamento agevolato a copertura del 90% dell’investimento ammissibile senza interessi e non assistito da alcuna forma di garanzia reale e/o di firma, della durata di 5 anni -10 anni rimborsabile con rate mensili posticipate.
 
BANDO A SPORTELLO FINO A ESAURIMENTO RISORSE
OPERATIVO DAL 19 MAGGIO 2021


FONDO 394/81 – INTERNAZIONALIZZAZIONE SIMEST 
AVVISO RIAPERTURA
SACE SIMEST supporta i processi di internazionalizzazione delle imprese attraverso:

Patrimonializzazione delle ditte esportatrici – Partecipazioni a Fiere internazionali e mostre – Temporary Export Manager – Inserimento nei mercati esteri – E commerce – Studi di fattibilità – Programmi di assistenza tecnica


Beneficiari: Tutte le PMI aventi sede legale in Italia, anche costituite in forma di «Rete Soggetto» ad esclusione delle imprese operanti nel settore dell’agricoltura e classi 10.11 e 10.12 – manifatturiero.

Agevolazione: Contributo a fondo perduto fino al 25%* dell’ammontare dell’investimento combinato a un finanziamento agevolato per un importo massimo pari a 150.000 € e non superiore al 15% dei ricavi risultanti dall’ultimo bilancio approvato e depositato dell’impresa richiedente – con tasso di interesse pari al 10% del tasso di riferimento UE11.
*fino al 31.12.2021, tale quota potrà essere riconosciuta tenuto conto delle risorse disponibili edell’ammontare complessivo delle domande di finanziamento presentate;
A tutti i richiedenti è fatta salva la possibilità fino al 30 Giugno 2021, di accedere al finanziamento senza necessità di presentare garanzie.
 
OPERATIVO DAL 28 OTTOBRE 2021 ORE 9.30
E FINO AL 03 DICEMBRE 2021 ORE 18.00





BREVETTI+ 2021 – MISEIl Bando Brevetti+, gestito da INVITALIA, è finalizzato all’acquisto di servizi specialistici per la valorizzazione economica di un brevetto in termini di redditività, produttività e sviluppo di mercato.


Le agevolazioni sono rivolte alle micro, piccole e medie imprese, anche appena costituite, con sede legale e operativa in Italia, che possiedono almeno uno dei seguenti requisiti:
titolari o licenziatari di un brevetto per invenzione industriale concesso in Italia successivamente al 1 gennaio 2017 o titolari di una domanda nazionale depositata successivamente al 1 gennaio 2017 con un rapporto di ricerca con esito “non negativo”;
titolari di una domanda di brevetto europeo o di una domanda internazionale di brevetto depositata successivamente al 1 gennaio 2017, con un rapporto di ricerca con esito “non negativo” che rivendichi la priorità di una precedente domanda nazionale di brevetto.
L’incentivo può finanziare l’acquisto di servizi specialistici relativi a industrializzazione e ingegnerizzazione – organizzazione e sviluppo – trasferimento tecnologico.
L’agevolazione concessa è un contributo a fondo perduto fino a un massimo di 140.000 euro che non può superare l’80% dei costi ammissibili. 
BANDO A SPORTELLO FINO A ESAURIMENTO RISORSE
OPERATIVO DAL 28 SETTEMBRE 2021 ORE 12.00





DISEGNI+ 2021 – MISEIl Bando finanzia le imprese per l’acquisto di servizi specialistici esterni volti alla valorizzazione di un disegno/modello per la sua messa in produzione e/o per la sua offerta sul mercato.


Tra le tipologie di spese ammissibili rientrano : Ricerca sull’utilizzo di materiali innovativi Realizzazione di prototipi Realizzazione di stampi -Consulenza legale per la tutela da azioni di contraffazioneConsulenza tecnica per la catena produttiva finalizzata alla messa in produzione del prodotto/disegno Consulenza tecnica per certificazioni di prodotto o di sostenibilità ambientale Consulenza specializzata nell’approccio al mercato e per la valutazione tecnico-economico del disegno/modello.

L’agevolazione concessa è un contributo in conto capitale del valore massimo di 60.000,00 per impresa ed è pari all’ 80% delle spese ammissibili  sostenute successivamente alla data di registrazione del disegno/modello oggetto del contributo presso (UIBM) o (EUIPO) o l’Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale (OMPI).

BANDO A SPORTELLO FINO A ESAURIMENTO RISORSE
OPERATIVO DAL 12 OTTOBRE 2021 ORE 9.30





MARCHI+ 2021 – MISEIl Bando finanzia le imprese per la registrazione di marchi dell’Unione europea e internazionali. 


MISURA A – agevolazioni per favorire la registrazione di marchi dell’Unione europea presso EUIPO (Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale) attraverso l’acquisto di servizi specialistici;
MISURA B – agevolazioni per favorire la registrazione di marchi internazionali presso OMPI (Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale) attraverso l’acquisto di servizi specialistici.

L’agevolazione concessa è un contributo in conto capitale definito per la Misura A nella misura del 50% delle spese ammissibili sostenute per le tasse di deposito e dell’80% delle spese ammissibili sostenute per l’acquisizione dei servizi specialistici fino ad un massimo di 6.000,00 per marchio.
Per la Misura B l’agevolazione è pari all’ 80% (90% per USA o CINA) delle spese ammissibili sostenute per l’acquisizione dei servizi specialistici fino ad un massimo di euro 8.000,00 per marchio.
Il Contributo complessivamente non può comunque essere superiore a 20.000,00€ ad impresa. 

BANDO A SPORTELLO FINO A ESAURIMENTO RISORSE
OPERATIVO DAL 19 OTTOBRE 2021 ORE 9.30






Il bando della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno assegna voucher alle imprese artigiane di installazione, riparazione e manutenzione di impianti elettrici ed elettronici, termoidraulici e di refrigerazione, per la formazione e l’aggiornamento professionale degli impiantisti.
Destinatari: MPMI che abbiano attivato o attiveranno per almeno un loro dipendente (a tempo indeterminato e/o determinato), titolare di impresa / socio prestatore d’opera un percorso di formazione e/o aggiornamento / qualifica /certificazione professionale.Le attività formative e di aggiornamento dovranno essere state svolte a partire dal 01/01/2021 e dovranno essere erogate da Enti accreditati presso la Regione Toscana e/o altri Organismi di certificazione.Il valore del voucher erogato sarà pari al 50% delle spese sostenute e ritenute ammissibili (al netto di IVA) e per un importo complessivo massimo di euro 1.000,00. La spesa minima ammissibile a contributo deve essere pari € 200 (al netto di IVA).
Ambiti di intervento: Certificazione F-gas – CEI lavori elettrici sotto tensione – Manutenzione e verifica camini – Verifica e manutenzione su apparecchi e loro componenti alimentati a gas di II e III famiglia di portata termica superiore e inferiore a 35 KW verifica e ripristino della tenuta di impianti interni – Altri ambiti 

BANDO A SPORTELLO FINO A ESAURIMENTO RISORSE
SCADENZA 15 DICEMBRE 2021





VOUCHER PER L’INNOVAZIONEIl bando della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno assegna Voucher fino a 10mila euro per progetti di innovazione o digitalizzazione delle imprese.

Partner dell’iniziativa il Dipartimento di Ingegneria Civile e Industriale dell’Università di Pisa, che realizzerà le fasi di analisi, checkup e progettazione personalizzate sull’esigenza di ciascuna impresa.
Il voucher è composto di 2 elementi:
a) il valore dell’intervento realizzato dal Dipartimento, che non potrà comunquevalere più di € 6.000,00 (contributo indiretto);
b) l’eventuale contributo concesso a parziale copertura delle spese sostenute dall’impresa per la realizzazione delle azioni previste nel lavoro realizzato dal Dipartimento (contributo diretto);

Il contributo sarà pari al 70% delle spese sostenute, quietanzate e documentate fino ad un massimo di € 4.000,00 

BANDO A SPORTELLO FINO A ESAURIMENTO RISORSE
SCADENZA 1 DICEMBRE 2021





BANDO INTERNAZIONALIZZAZIONE PER IMPRESE
Bando promosso dalla Camera di commercio della Maremma e del Tirreno rivolto alle micro, piccole e medie imprese che intendono realizzare programmi di internazionalizzazione volti a promuovere:

a)  percorsi di rafforzamento della presenza all’estero;
b)  lo sviluppo di canali e strumenti di promozione all’estero, anche basati su tecnologie digitali

Spese Ammissibili
a)  servizi di consulenza e strumentali (quali ad es. interpretariato, servizio di hostess, ecc);
b)  noleggio di beni funzionali all’attività di internazionalizzazione oggetto del contributo;
c)  realizzazione di spazi espositivi (virtuali o, laddove possibili, fisici) e incontri d’affari.

L’investimento minimo ammissibile a contributo, per qualunque impresa richiedente il contributo,
deve essere pari € 1.000,00 (al netto di IVA).
Contributi a fondo perduto pari al 70% delle spese ammissibili per un importo unitario massimo di euro 2.000,00.

 BANDO A SPORTELLO FINO A ESAURIMENTO RISORSE
SCADENZA 1 DICEMBRE 2021






BANDO ANTICONTAGIOBando promosso dalla Camera di commercio della Maremma e del Tirreno rivolto alle micro, piccole e medie imprese che prevede l’erogazione di un voucher a fondo perduto a copertura del 70% delle spese sostenute e ritenute ammissibili (al netto di IVA) fino ad un massimo di €1.000,00 dirette a prevenire e contrastare il diffondersi del virus e la messa in sicurezza del luogo di lavoro.

SPESE AMMISSIBILI
Spese sostenute a partire dal 24 febbraio 2020 realizzate nella sede legale o unità operative delle province di Livorno e Grosseto, riguardanti:
• interventi di sanificazione ed igienizzazione degli ambienti di lavoro e dei luoghi aperti alpubblico;
• acquisto di attrezzature per la sanificazione ed igienizzazione degli ambienti di lavoro e deiluoghi aperti al pubblico;
• acquisto di beni, attrezzature e dispositivi necessari a contrastare la diffusione del virus;
• acquisto di attrezzature, dotazioni e kit medici

 BANDO A SPORTELLO FINO A ESAURIMENTO RISORSE
SCADENZA 30 SETTEMBRE 2021





CREAZIONE DI IMPRESA – MICROCREDITO
Il Bando finanzia progetti a sostegno della nascita di nuove imprese giovanili, femminili e dei destinatari di ammortizzatori sociali nei settori manifatturiero, commercio turismo e terziario.

L’iniziativa è rivolta :
Micro e Piccole Imprese (MPI), nonché i liberi professionisti definite giovanili, femminili oppure di destinatari di ammortizzatori sociali, la cui costituzione è avvenuta nel corso dei due anni precedenti la data di presentazione della domanda di accesso all’agevolazione;
Persone fisiche intenzionate ad avviare un’attività imprenditoriale che costituiranno una Micro o Piccola Impresa (MPI) o un’attività di libero professionista definite giovanili, femminili oppure di destinatari di ammortizzatori sociali

L’agevolazione concessa è un finanziamento agevolatonon superiore a 24.500,00€, a copertura del 70% dell’investimento ammissibile senza interessi e non assistito da alcuna forma di garanzia reale e/o di firma, della durata di 7 anni rimborsabile con rate mensili posticipate, con un preammortamento tecnico massimo di 3 mesi.

 BANDO A SPORTELLO FINO A ESAURIMENTO RISORSE
OPERATIVO DAL 04 GENNAIO 2021





NUOVO SELFIEMPLOYMENT
Il Bando finanzia con prestiti a tasso zero fino a 50.000 euro l’avvio di piccole iniziative imprenditoriali, promosse da NEET, donne inattive e disoccupati di lungo periodo, su tutto il territorio nazionale.
Sono ammissibili le spese per investimenti materiali e immateriali nonché le spese di capitale circolante.
a) beni mobili quali, strumenti, attrezzature e macchinari;
b) hardware e software;
c) opere murarie, entro il limite del dieci percento (10%) dell’ammontare delle spese di cui alle suddette lettere a) e b);

L’agevolazione concessa è un finanziamento agevolato a copertura del 100% dell’investimento ammissibile senza interessi e non assistito da alcuna forma di garanzia reale e/o di firma, della durata di 7 anni rimborsabile con rate mensili posticipate. 

BANDO A SPORTELLO FINO A ESAURIMENTO RISORSE
OPERATIVO DAL 22 FEBBRAIO 2021




ON – NUOVE IMPRESE TASSO ZERO – INVITALIA
Il Bando finanzia con prestiti a tasso zero fino a 250.000 euro l’avvio di micro e piccole iniziative imprenditoriali, composte in prevalenza da giovani tra i 18 e i 35 anni o da donne di tutte le età, su tutto il territorio nazionale.
a)  opere murarie e assimilate, comprese quelle riferibili ad opere di ristrutturazione nel limitedel 30% dell’investimento;
b)  Macchinari, impianti ed attrezzature varie nuovi di fabbrica;
c)  Programmi informatici e servizi per le tecnologie dell’informazione e comunicazione;
d)  Acquisto di brevetti o acquisizione di relative licenze d’uso;
e)  Consulenze specialistiche nel limite del 5% dell’investimento;
f)  Oneri notarili connessi alla stipula del contratto di finanziamento;
g)  Capitale circolante nel limite del 20% dell’investimento;L’agevolazione concessa è un finanziamento agevolato a copertura del 90% dell’investimento ammissibile senza interessi e non assistito da alcuna forma di garanzia reale e/o di firma, della durata di 5 anni -10 anni rimborsabile con rate mensili posticipate. 

BANDO A SPORTELLO FINO A ESAURIMENTO RISORSE
OPERATIVO DAL 19 MAGGIO 2021



FONDO 394/81 – INTERNAZIONALIZZAZIONE SIMEST 
AVVISO RIAPERTURASACE SIMEST supporta i processi di internazionalizzazione delle imprese attraverso:
Patrimonializzazione delle ditte esportatrici – Partecipazioni a Fiere internazionali e mostre – Temporary Export Manager – Inserimento nei mercati esteri – E commerce – Studi di fattibilità – Programmi di assistenza tecnica

Beneficiari: Tutte le PMI aventi sede legale in Italia, anche costituite in forma di «Rete Soggetto» ad esclusione delle imprese operanti nel settore dell’agricoltura e classi 10.11 e 10.12 – manifatturiero.

Agevolazione: Contributo a fondo perduto fino al 25%* dell’ammontare dell’investimento combinato a un finanziamento agevolato per un importo massimo pari a 150.000 € e non superiore al 15% dei ricavi risultanti dall’ultimo bilancio approvato e depositato dell’impresa richiedente – con tasso di interesse pari al 10% del tasso di riferimento UE11.
*fino al 31.12.2021, tale quota potrà essere riconosciuta tenuto conto delle risorse disponibili edell’ammontare complessivo delle domande di finanziamento presentate;

A tutti i richiedenti è fatta salva la possibilità fino al 30 Giugno 2021, di accedere al finanziamento senza necessità di presentare garanzie.
 
OPERATIVO DAL 28 OTTOBRE 2021 ORE 9.30
E FINO AL 03 DICEMBRE 2021 ORE 18.00


 


Sandra Bargagli
Tel. 0564/448828 cell. +39/3475548943
Via Montello, 10 – 58100 Grosseto
E-MAIL: info@forsama.it ; sandra.bargagli@forsama.it ;Serena Lippi – Silvia Picchi
Tel. 0586/855248 cell. +39/3484155866 Via Piemonte, 62/b – 57124 LivornoE-MAIL: info@scuola-cptlivorno.it ; picchi@scuola-cptlivorno.it ; lippi@scuola-cptlivorno.it 
Ente Unico Scuola Edile-CPT della Provincia di Livorno

57124 LIVORNO – Via Piemonte nr. 62/B – Tel. 0586.855.248 – Fax 0586.855.124
C.C.I.A.A. Livorno nr. 121882 – Codice Fiscale nr. 80024330492 – Partita IVA nr. 01365030491
E-mail: info@scuola-cptlivorno.it – Internet: www.scuola-cptlivorno.it

PILLOLE DI OPPORTUNITÀ – NEWS OTTOBRE 2021
Atelier delle Costruzioni

PILLOLE DI OPPORTUNITÀ – NEWS MAGGIO 2021
Atelier delle Costruzioni

Voucher per l’innovazione

11 Giugno 2021

Il bando della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno assegna Voucher fino a 10mila euro per progetti di innovazione o digitalizzazione delle imprese.Partner dell’iniziativa il Dipartimento di Ingegneria…

Bando della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno

11 Giugno 2021

Il bando della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno assegna voucher alleimprese artigiane di installazione, riparazione e manutenzione di impianti elettrici ed elettronici, termoidraulici e di refrigerazione, per…

BANDO INTERNAZIONALIZZAZIONE PER LE IMPRESE

11 Giugno 2021

Bando promosso dalla Camera di commercio della Maremma e del Tirreno rivolto alle micro, piccole e medie imprese che intendono realizzare programmi di internazionalizzazione volti a promuovere: a)  percorsi di…

BANDO ANTICONTAGIO

11 Giugno 2021

Bando promosso dalla Camera di commercio della Maremma e del Tirreno rivolto alle micro, piccole e medie imprese che prevede l’erogazione di un voucher a fondo perduto a copertura del 70% delle…

CREAZIONE DI IMPRESA – MICROCREDITO

11 Giugno 2021

Il Bando finanzia progetti a sostegno della nascita di nuove imprese giovanili, femminili e dei destinatari di ammortizzatori sociali nei settori manifatturiero, commercio turismo e terziario.L’iniziativa è rivolta : Micro e…

NUOVO SELFIEMPLOYMENT

11 Giugno 2021

Il Bando finanzia con prestiti a tasso zero fino a 50.000 euro l’avvio di piccole iniziative imprenditoriali, promosse da NEET, donne inattive e disoccupati di lungo periodo, su tutto il territorio nazionale.…

ON – NUOVE IMPRESE TASSO ZER0 – INVITALIA

11 Giugno 2021

Il Bando finanzia con prestiti a tasso zero fino a 250.000 euro l’avvio di micro e piccole iniziative imprenditoriali, composte in prevalenza da giovani tra i 18 e i 35 anni o da donne di…

FONDO 394/81 – INTERNAZIONALIZZAZIONE SIMEST

11 Giugno 2021

SACE SIMEST supporta i processi di internazionalizzazione delle imprese attraverso: Patrimonializzazione delle ditte esportatrici – Partecipazioni a Fiere internazionali e mostre – Temporary Export Manager – Inserimento nei mercati esteri…

ISI INAIL 2021

11 Giugno 2021

Il Bando finanzia progetti per il miglioramento documentato delle condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori rispetto alle condizioni preesistenti. L’iniziativa è rivolta a tutte le imprese nazionali iscritte alla…

Silvia Picchi – Serena Lippi 
Via Piemonte, 62/b – 57124 Livorno
Tel. 0586/855248 cell. +39/3484155866
E-MAIL: info@scuola-cptlivorno.it | picchi@scuola-cptlivorno.it | lippi@scuola-cptlivorno.it 

Sandra Bargagli
Via Montello, 10 – 58100 Grosseto
Tel. 0564/448828 cell. +39/3475548943
E-MAIL: info@forsama.it ; sandra.bargagli@forsama.it ;– 


PILLOLE DI OPPORTUNITÀ – NEWS APRILE 2021
Atelier delle Costruzioni


 PILLOLE DI OPPORTUNITÀ NEWS APRILE 2021



Voucher per l’innovazioneIl bando della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno assegna Voucher fino a 10mila euro per progetti di innovazione o digitalizzazione delle imprese.
Partner dell’iniziativa il Dipartimento di Ingegneria Civile e Industriale dell’Università di Pisa, che realizzerà le fasi di analisi, checkup e progettazione personalizzate sull’esigenza di ciascuna impresa.Il voucher è composto di 2 elementi:
a) il valore dell’intervento realizzato dal Dipartimento, che non potrà comunque valere più di € 6.000,00 (contributo indiretto);
b) l’eventuale contributo concesso a parziale copertura delle spese sostenute dall’impresa per la realizzazione delle azioni previste nel lavoro realizzato dalDipartimento (contributo diretto);
Il contributo sarà pari al 70% delle spese sostenute, quietanzate e documentate fino ad un massimo di € 4.000,00BANDO A SPORTELLO FINO A ESAURIMENTO RISORSE
SCADENZA 1 DICEMBRE 2021


 

 
Voucher 3i – Investire in Innovazione

È l’incentivo per le startup innovative che finanzia l’acquisto di servizi diconsulenza per la brevettazione.
Promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico e gestito da Invitalia, i voucher prevedono un contributo pari a:2.000,00€+IVA per i servizi specialistici di consulenza volti alla verifica della brevettabilità dell’invenzione ed effettuazione delle ricerche di anteriorità preventive al deposito della domanda di brevetto; 4.000,00€+IVA per i servizi specialistici di consulenza volti alla stesura della domanda di brevetto e di deposito della stessa; 6.000,00€+IVA per i servizi specialistici di consulenza volti al deposito all’estero di una domanda che rivendica la priorità di una precedente domanda nazionale di brevetto
BANDO A SPORTELLO FINO A ESAURIMENTO RISORSE


  

ISI INAIL 2021
 
 Il Bando finanzia progetti per il miglioramento documentato delle condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori rispetto alle condizioni preesistenti.L’iniziativa è rivolta a tutte le imprese nazionali iscritte alla Camera di commercio industria, artigianato ed agricoltura e gli Enti del terzo settore, ad esclusione delle micro e piccole imprese agricole operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli.Il finanziamento è costituito da un contributo in conto capitale fino al 65% delle spese ammissibili, calcolate al netto dell’IVA, sostenute edocumentate, per la realizzazione del progetto.
BANDO CLICK DAY APERTURA 1 GIUGNO 2021 SCADENZA 15 LUGLIO 2021



 
 
BANDO A SPORTELLO FINO A ESAURIMENTO RISORSEAGGIORNAM. MARZO 2021RISORSE PRENOTATE PARI AL 88%
RISORSE DISPONIBILI 12%NUOVA SABATINIL’agevolazione è messa a disposizione dal Ministero dello sviluppo economico con l’obiettivo di facilitare l’accesso al credito delle imprese.La misura sostiene gli investimenti per acquistare o acquisire in leasing macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo e hardware, nonché software e tecnologie digitali per importi a partire da 20.000 €.L’iniziativa è rivolta a tutte le micro, piccole e medie imprese (PMI) nazionali di tutti i settori, inclusi agricoltura e pesca
L’agevolazione consiste nella concessione da parte di banche e intermediari finanziari, di finanziamenti per sostenere gli investimenti previsti dalla misura, nonché di un contributo da parte del Ministero dello sviluppo economico rapportato agli interessi sui predetti finanziamenti.


 



 BANDO A SPORTELLO FINO A ESAURIMENTO RISORSE
OPERATIVO DAL 22 FEBBRAIO 2021
NUOVO SELFIEMPLOYMENT

Il Bando finanzia con prestiti a tasso zero fino a 50.000 euro l’avvio di piccole iniziative imprenditoriali, promosse da NEET, donne inattive e disoccupati di lungo periodo, su tutto il territorio nazionale.Sono ammissibili le spese per investimenti materiali e immateriali nonché le spese dicapitale circolante.
a) beni mobili quali, strumenti, attrezzature e macchinari;
b) hardware e software;c) opere murarie, entro il limite del dieci percento (10%) dell’ammontare delle spese di cui alle suddette lettere a) e b);L’agevolazione concessa è un finanziamento agevolato a copertura del 100%dell’investimento ammissibile senza interessi e non assistito da alcuna forma di garanzia reale e/o di firma, della durata di 7 anni rimborsabile con rate mensili posticipate.
 BANDO A SPORTELLO FINO A ESAURIMENTO RISORSE
OPERATIVO DAL 22 FEBBRAIO 2021


   
CREAZIONE DI IMPRESA- MICROCREDITO
Il Bando finanzia progetti a sostegno della nascita di nuove imprese giovanili, femminili e dei destinatari di ammortizzatori sociali nei settori manifatturiero, commercio turismo e terziario.
L’iniziativa è rivolta :Micro e Piccole Imprese (MPI), nonché i liberi professionisti definite giovanili, femminili oppure didestinatari di ammortizzatori sociali, la cui costituzione è avvenuta nel corso dei due anniprecedenti la data di presentazione della domanda di accesso all’agevolazione;Persone fisiche intenzionate ad avviare un’attività imprenditoriale che costituiranno una Micro o Piccola Impresa (MPI) o un’attività di libero professionista definite giovanili, femminili oppure didestinatari di ammortizzatori socialiL’agevolazione concessa è un finanziamento agevolato, non superiore a 24.500,00€, a copertura del 70% dell’investimento ammissibile senza interessi e non assistito da alcuna forma di garanzia reale e/o di firma, della durata di 7 anni rimborsabile con rate mensili posticipate, con un preammortamento tecnico massimo di 3 mesi.


  
BANDO A SPORTELLO FINO A ESAURIMENTO RISORSE
OPERATIVO DAL 04 GENNAIO 2021


  

CREDITO D’IMPOSTA FORMAZIONE 4.0

La misura, messa a disposizione dal Ministero dello sviluppo economico, è volta a sostenere le imprese nel processo di trasformazione tecnologica e digitale creando o consolidando le competenze nelle tecnologie abilitanti necessarie a realizzare il paradigma 4.0.Spese ammissibili•spese di personale relative ai formatori per le ore di partecipazione alla formazione;
•costi di esercizio relativi a formatori e partecipanti alla formazione direttamente connessi al progetto di formazione;
•costi dei servizi di consulenza connessi al progetto di formazione;
•spese di personale relative ai partecipanti alla formazione e le spese generali indirette.Il credito d’imposta è riconosciuto in misura del:
•50% delle spese ammissibili e nel limite massimo annuale di € 300.000 per le micro e piccole imprese
•40% delle spese ammissibili nel limite massimo annuale di € 250.000 per le medie imprese •30% delle spese ammissibili nel limite massimo annuale di € 250.000 le grandi imprese.

 
 INCENTIVO PREVISTO DALLA LEGGE DI BILANCIO 2020



 
 BANDO SMART WORKING
Bando promosso dalla Camera di commercio della Maremma e del Tirreno rivolto alle micro, piccole e medie imprese che intendono sviluppare il lavoro agile (Smart Working).Contributi a fondo perduto pari al 70% degli investimenti e spese in tecnologie digitali, hardware, software, accessori, applicativi e servizi specialistici che consentano di implementare i nuovi modelli organizzativi di Smart Working.Rivolto alle imprese che hanno attivato per almeno un loro dipendente (a tempo indeterminato e/o determinato) un contratto di smart working con data non anteriore al 24 febbraio 2020.L’investimento minimo per partecipare al bando è fissato in € 1.000,00 (al netto di IVA) e deve essere realizzato nella sede e/o U.L. situate nel territorio di competenza della Camera della Maremma e del Tirreno.Contributo 1.000,00 € a dipendente – CASO A (da 180 a 365 gg di durata SW) Contributo 2.000,00 € a dipendente – CASO B (da 366 gg di durata SW)

 
BANDO A SPORTELLO FINO A ESAURIMENTO RISORSE
SCADENZA 30 APRILE 2021




  
BANDO INTERNAZIONALIZZAZIONE PER LE IMPRESE
Bando promosso dalla Camera di commercio della Maremma e del Tirreno rivolto alle micro, piccole e medie imprese che intendono realizzare programmi di internazionalizzazione volti a promuovere:a)  percorsi di rafforzamento della presenza all’estero;b)  lo sviluppo di canali e strumenti di promozione all’estero, anche basati su tecnologie digitaliSpese Ammissibilia)  servizi di consulenza e strumentali (quali ad es. interpretariato, servizio di hostess, ecc);b)  noleggio di beni funzionali all’attività di internazionalizzazione oggetto del contributo;c)  realizzazione di spazi espositivi (virtuali o, laddove possibili, fisici) e incontri d’affari.L’investimento minimo ammissibile a contributo, per qualunque impresa richiedente il contributo, deve essere pari € 1.000,00 (al netto di IVA).
Contributi a fondo perduto pari al 70% delle spese ammissibili per un importo unitario massimo di euro 2.000,00. 

 
BANDO A SPORTELLO FINO A ESAURIMENTO RISORSE
SCADENZA 1 DICEMBRE 2021



  
BANDO ANTICONTAGIO
Bando promosso dalla Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno rivolto alle micro, piccole e medie imprese che prevede l’erogazione di un voucher a fondo perduto a copertura del 70% delle spese sostenute e ritenute ammissibili (al netto di IVA) fino ad un massimo di € 1.000,00 dirette a prevenire e contrastare il diffondersi del virus e la messa in sicurezza del luogo di lavoro.
SPESE AMMISSIBILI
Spese sostenute a partire dal 24 febbraio 2020 realizzate nella sede legale o unità operative delle province di Livorno e Grosseto, riguardanti:
• interventi di sanificazione ed igienizzazione degli ambienti di lavoro e dei luoghi aperti alpubblico;• acquisto di attrezzature per la sanificazione ed igienizzazione degli ambienti di lavoro e dei luoghi aperti al pubblico;
• acquisto di beni, attrezzature e dispositivi necessari a contrastare la diffusione del virus;
• acquisto di attrezzature, dotazioni e kit medici.

 
 BANDO A SPORTELLO FINO A ESAURIMENTO RISORSE
SCADENZA 30 SETTEMBRE 2021


 
Sandra Bargagli
Tel. 0564/448828 cell. +39/3475548943
Via Montello, 10 – 58100 Grosseto
E-MAIL: info@forsama.it ; sandra.bargagli@forsama.it ;Serena Lippi – Silvia Picchi
Tel. 0586/855248 cell. +39/3484155866 Via Piemonte, 62/b – 57124 LivornoE-MAIL: info@scuola-cptlivorno.it ; picchi@scuola-cptlivorno.it ; lippi@scuola-cptlivorno.it